«I luoghi ed i racconti di Napoli» nel nuovo libro di Marco Perillo: «Non si finisce mai di esplorare»

Martedì 12 Novembre 2019 di Oscar De Simone

Vicoli, luoghi e monumenti sconosciuti o dimenticati. Storie e tradizioni lontane, perse nel tempo e riscoperte grazie alla ricerca ed alla curiosità. Tutto questo è «I luoghi ed i racconti di Napoli», il quarto libro di Marco Perillo. Una serie di racconti che illustrano una città nuova e forse mai vista prima. Una Napoli insolita che riserva sorprese e nuove emozioni.

LEGGI ANCHE Stranezze e tesori nascosti, storie dell'altra Napoli nel nuovo libro di Marco Perillo

«Il viaggio continua – afferma Perillo – perchè non si finisce mai di esplorare e di scoprire luoghi inediti. In questo ultimo lavoro, racconto della città nella sua completezza. Parlo delle sue leggende e di quanto sia ricca di aneddoti e curiosità. Ma soprattutto narro di una città famosa e conosciuta in tutto il mondo, con “pezzi” di se che anche oltre oceano affascinano i turisti».
 


Nel libro però c'è spazio anche per la cronaca. Per quella che si trasforma in una vera denuncia di chiese ed edifici storici, abbandonati al degrado.«In questo nuovo testo – conclude l'autore – si parla anche di tutte quelle chiese e quei monumenti in decadenza. Frammenti di una città che si sbriciolano sotto i nostri occhi e che bisognerebbe iniziare a tutelare in maniera seria e costante».

Ultimo aggiornamento: 20:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA