Il cartello degli studenti del Vittorio Emanuele II
per la giornata della memoria: «Antifa hier»

Martedì 28 Gennaio 2020
Gli studenti del liceo classico Vittorio Emanuele II in occasione della giornata della Memoria hanno deciso di apporre davanti all'ingresso dell'istituto e davanti a ogni classe, un cartello con su scritto: “Antifa hier” in segno di solidarietà con i recenti accadimenti di Mondovì. «E' un gesto simbolico - scrivono gli studenti -  per ribadire il carattere antifascista della nostra scuola e per lanciare un forte ed importante messaggio di ammonizione alla nostra società: nuove e vecchie forme striscianti di antisemitismo e intolleranza d’ogni tipo stanno ricominciando a diffondersi. Il Vittorio Emanuele, con tale gesto, ne prende apertamente consapevolezza e si pone in prima linea nella lotta contro la discriminazione e contro il rischio del riaffaccio di bui periodi storici che hanno portato a ledere la dignità altrui e ad instabilità sociale, politica ed economica. Noi, giovani d’oggi, a differenza di una parte consistente della classe dirigente e dell’opinione pubblica, non dimentichiamo». © RIPRODUZIONE RISERVATA