Alitalia, EasyJet si ritira dalla trattativa con Fs-Delta

​Alitalia, Easyjet si ritira dalla trattativa con Fs-Delta
ARTICOLI CORRELATI
2
  • 3
Svolta nella vicenda AlitaliaEasyJet si ritira. «A seguito delle conversazioni con Ferrovie dello Stato e Delta Airlines per la creazione di un consorzio che valutasse le opzioni per le future operazioni di Alitalia EasyJet ha deciso di ritirarsi dal processo». Lo si legge in una nota della low cost inglese, che comunque conferma il proprio «impegno per l'Italia quale mercato chiave della compagnia. Continueremo - prosegue la nota - a investire nelle tre basi di Milano, Napoli e Venezia come abbiamo fatto negli ultimi anni, aggiungendo rotte e capacità». E Delta conferma: continuiamo a esplorare vie per lavorare con Fs.

Alitalia, sì di Delta Airlines: partirà con il 10%. Il partner raddoppierà la quota in 4 anni
Alitalia, a febbraio passeggeri in aumento del 2,7%. Bene anche il cargo



«Delta conferma che sta continuando ad esplorare le modalità di lavoro con Ferrovie dello Stato e a mantenere la nostra partnership con Alitalia nel futuro. Le rimangono in corso, essendo Alitalia un partner di lungo termine di Delta». Lo si legge in una nota della compagnia americana.
 
Lunedì 18 Marzo 2019, 15:24 - Ultimo aggiornamento: 18-03-2019 20:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-03-18 17:43:50
Tutti la vogliono ma nessuno se la piglia. Chi mette i soldi normalmente vorrebbe un tornaconto e la storia passata di Alitalia fa venire dubbi
2019-03-18 19:40:06
dubbi? Certezze di perdere l'investimento... un risanamento impossibile.. chi ci ha lavorato lo sa....

QUICKMAP