I piani di rilancio del Sud
​bloccati dalla burocrazia italiana

di Nando Santonastaso

Un percorso a ostacoli, anche quando il traguardo non è nuovo. Burocrazia soprattutto, l'imputata è sempre la stessa. Ma non per tutte le misure varate o annunciate nella legge di Bilancio 2019 in favore del Mezzogiorno la responsabilità è esclusivamente sua. Tra bonus assunzioni, riserva del 34 per cento della spesa ordinaria dei ministeri (e dei player infrastrutturali come Anas e Fs), e Resto al Sud il bilancio del primo trimestre 2019 non è decisamente incoraggiante. Misure in stallo, iter puntualmente complessi e in qualche caso anche male impostati, incognite sugli scenari, per non parlare della sfiducia sulle prospettive economiche, decisiva per chi non sa se conviene assumere disoccupati, giovani o non): il mix è questo e non pare sicuramente molto diverso da quello del recente passato. Ma sembra comunque poca roba di fronte alla madre di tutte le battaglie del governo, almeno per la componente 5 Stelle, il Reddito di cittadinanza. Perché è sul Reddito che sono state investite più risorse di tutte quelle riconducibili - almeno potenzialmente - alle altre misure destinate al Sud. Sette miliardi, tanto per ricordare. Peccato che, a giudicare dalle notizie di queste ore, che le domande presentate nelle regioni meridionali siano inferiori alle previsioni e che dunque si rischia di non spendere le risorse previste. Il che da un lato potrebbe anche essere una buona notizia perché permetterebbe di recuperare parte dei soldi per provvedimenti destinati alla crescita. Ma dall'altro lato l'effetto sarebbe molto preoccupante: una platea più piccola e non concentrata soprattutto nel Sud renderebbe impossibile il rilancio della domanda interna che è uno degli obiettivi dichiarati del provvedimento.

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Martedì 9 Aprile 2019, 09:16 - Ultimo aggiornamento: 09-04-2019 18:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP