Fraintende il segnale, 25enne si lancia dal Bungee jumping senza essere legata e muore

Venerdì 23 Luglio 2021
Fraintende il segnale, 25enne si lancia dal Bungee jumping senza essere legata e muore

Fraintende il segnale del via e si lancia senza essere assicurata al Bungee jumping: morta una ragazza di 25 anni precipitata nel vuoto dopo aver capito che poteva lasciarsi andare durante un lancio, ma in realtà non era ancora stata legata alle funi e il suo volo è finito in tragedia.

 

Leggi anche > Malattia Benjamin Button, ragazza muore a 18 anni: per lei era come averne 144

 

Yecenia Morales, una ragazza originaria di Medellín in Colombia che domenica si era recata col ragazzo ad Amaga, una nota località turistica nel sud-ovest del dipartimento di Antioquia, voleva provare il brivido di un lancio nel vuoto, ma quella che doveva essere un'esperienza emozionante si è conclusa in tragedia. In realtà gli organizzatori avevano dato il via al suo fidanzato, ma lei aveva pensato che fosse riferito a lei. La ragazza infatti aveva già l'imbracatura necessaria ma non era stata ancora legata alle corde, quando si è lanciata è precipitata davanti agli occhi del fidanzato e di tutti i presenti che hanno assistito al dramma impotenti, senza poter far nulla.

 

Quando sul posto sono arrivati i soccorsi per la 25enne non c'era più nulla da fare. Secondo gli esami post mortem però la ragazza sarebbe morta prima ancora dell'impatto al suolo, dopo aver avuto un infarto durante il volo. 

Ultimo aggiornamento: 24 Luglio, 14:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA