Napoli, la chiesa di Santa Croce e Purgatorio al Mercato tra degrado e incuria