Baby Sussex, scatta il toto-padrini: ecco i vip candidati

Sabato 11 Maggio 2019 di Silvia Natella
Royal Baby, al via il toto-padrino e il toto-madrina: spuntano i nomi dei vip, ma qualcuno già rifiuta

Il Royal Baby​ è nato e, messo da parte il "totonome", è tempo di pensare alle madrine e ai padrini di battesimo più papabili. Se George Clooney ha ammesso di dover rifiutare un eventuale invito di Meghan Markle e del principe Harry, ci sono altri personaggi più o meno popolari che potrebbero essere lieti di accettare l'incarico. Boomakers scatenati, dunque, per il toto-madrina e il toto-padrino del piccolo "Archie Sussex" .

Baby Sussex, per Meghan Markle e Harry prima uscita senza il piccolo Archie

I nomi più fantasiosi si alternano con quelli degli amici più stretti della coppia, ma una cosa è certa: William e Kate Middleton non ricopriranno questo ruolo. Meglio star come Serena Williams. La tennista è molto amica della duchessa di Sussex e in più occasioni si è trovata a parlare di Meghan come di una futura mamma esemplare.  La favorita tra le madrine potenziali, però, sembra essere Jessica Mulroney, stilista canadese molto amica di Meghan. Un’altra possibile madrina è Misha Nonoo, nata in Bahrain, da papà iracheno e mamma inglese, è oggi una stylist affermata, che ha vestito nomi del calibro di Emma Watson, Blake Lively, Cate Blanchett, oltre alla splendida Meghan. Le due si sono conosciute a Miami e si dice che sia stata proprio Misha a fare da Cupido tra i due.
 

Tra i vip comunque ben quotati per il ruolo di madrina e padrino figurano l'attrice Priyanka Chopra, collega e amica di Meghan Markle, ma anche Abigail Spencer (che con Meghan ha recitato in Suits), Oprah Winfrey, Tom Inskip (amico d'infanzia di Harry) e addirittura l'ex presidente degli Stati Uniti, Barack Obama (anche se la quota è di 33 a 1). Tra le maggiori indiziate, all'interno della famiglia reale britannica, ci sono invece due cugine di Harry: la principessa Eugenia o la principessa Zara. I difficili rapporti tra Meghan Markle e il resto della famiglia reale, però, fanno pensare che queste ipotesi siano comunque remote.

 

Ultimo aggiornamento: 23:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA