Atlete o mamme, il bivio crudele: la scelta di Tania Cagnotto e delle altre

Martedì 11 Agosto 2020 di Romolo Buffoni
Serena Williams con la sua piccola Olimpia

Mettere su famiglia o continuare ad allenarsi duramente per inseguire il sogno delle Olimpiadi? Tania Cagnotto, la più grande tuffatrice italiana di tutti i tempi, ha scelto la prima opzione. Davanti alla prospettiva di stringere i denti per altri dodici mesi ed inseguire i Giochi fuggiti in avanti causa Covid, sacrificando gli affetti, Tania ha scelto di fermarsi e godersi tutto quello che la vita le sta offrendo e le offrirà: l’amore, la...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 10:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA