Ucraina, Odessa bombardata dalle navi russe: militari pronti allo sbarco dal mare nella città chiave della guerra

Nel pomeriggio le forze armate russe hanno conquistato Berdiansk, città portuale di centomila abitanti

Ucraina, Odessa bombardata dalle navi russe: militari pronti allo sbarco dal mare nella città chiave della guerra
Ucraina, Odessa bombardata dalle navi russe: militari pronti allo sbarco dal mare nella città chiave della guerra
Martedì 15 Marzo 2022, 21:17
3 Minuti di Lettura

L'ora di Odessa potrebbe essere arrivata. La città portuale situata nel sud dell'Ucraina è da giorni sotto tiro della marina russa e in queste ore sta partendo l'assedio delle forze militari di Mosca per conquistarla. Questa sera sono cominciati i bombardamenti delle navi di Putin verso la costa, riporta il "The Kiyv Independent". Le immagini satellitari hanno mostrato 14 navi della flotta russa in navigazione verso la città di Odessa, tra cui una nave da sbarco di 120 metri Pyotr Morgunov.

Ucraina, drone russo abbattuto dalla Nato in Polonia: tensione altissima. Kiev: «Provocazioni continue di Mosca»

 

14 navi schierate per attaccare

Dopo Kiev, Odessa è considerata una delle città chiave della guerra. Nelle scorse ore gli esperti militari ucraini hanno notato in immagini satellitari tre gruppi di navi da guerra della marina russa avvicinarsi verso la costa. Gli esperti hanno avvistato il movimento di 14 navi che marciavano in due gruppi a sud della linea dei mezzi da sbarco.

Il gruppo settentrionale è costituito da un rimorchiatore o dragamine, due grandi mezzi da sbarco Project 775, un altro rimorchiatore e chiuso da un altro mezzo da sbarco Project 775. Il 'gruppo 2' centrale si muove a forma di quadrato. Questo gruppo è probabilmente costituito da corvette missilistiche. Nel 'gruppo 3' meridionale ha notato la fregata Mosca, che è accompagnata da due grandi navi da sbarco del progetto 1171 Tapir. E questa sera il capo dell'amministrazione militare regionale di Odessa Maxim Marchenko ha affermato che in mattinata uno degli insediamenti nella regione di Odessa è stato colpito dai missili di aerei e navi nemici, ferendo 2 persone.

 

 

La strategia russa

Da giorni le forze militari russe stanno preparando il terreno attorno a Odessa. Mariupol, altra città del a sud di Kiev, è al centro dei bombardamenti così come Cherson. E oggi, secondo la "Tass", le forze russe hanno preso il controllo di Berdiansk, città portuale di oltre centomila abitanti sul mar d'Azov. Altro avamposto strategico. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA