Napoli, invasione di topi a Fuorigrotta ed esplode la rabbia dei cittadini: «Abbandonati»

di Oscar De Simone

  • 645
Non sembra esserci soluzione per la discarica abusiva all’esterno dell’ex sferisterio di Fuorigrotta. Un punto di raccolta illegale di rifiuti che ormai cresce di giorno in giorno. Non solo: all’angolo tra via Giulio Cesare e via Brigata Bologna, la fitta vegetazione alle spalle dei cancelli abbandonati ha portato in strada anche numerosi ratti in cerca di cibo.

I topi, ormai, sono diventati una spiacevole consuetudine per i cittadini della zona che temono anche di attraversare la strada.
 

«Ci capita spesso di trovarli sul marciapiede . commentano - e iniziamo ad avere paura. Sono sempre di più e vengono attirati dalla grande quantità di rifiuti che vengono abbandonati. Purtroppo non vediamo soluzioni al problema perché vengono a scaricare in ogni momento. Neanche le continue denunce e le richieste di sorveglianza vengono prese in considerazione. Siamo abbandonati dalle istituzioni che dovrebbero tutelare la nostra salute».
Lunedì 15 Aprile 2019, 13:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP