Mausoleo di Posillipo, finalmente il restauro: intesa col generale Veltri

Visita a Napoli del generale Alessandro Veltri, commissario generale per le onoranze ai Caduti che ha visitato il Mausoleo di Posillipo di proprietà del Comune di Napoli, nel quale sono tumulati oltre 2.400 caduti che hanno perso la vita nel periodo che va dalle Quattro giornate di Napoli alla seconda guerra mondiale. Il commissario ha inoltre avuto un cordiale e fruttuoso incontro con il sindaco di Napoli Luigi De Magistris al quale ha espresso la disponibilità del Commissariato, qualora venisse concesso un diritto d'uso a mantenere, gestire e valorizzare il mausoleo. Il sindaco de Magistris ha «pienamente concordato sull'importanza del sito anticipando l'intenzione di individuare un apposito canale di finanziamento per gli interventi sul Mausoleo da inserire nel piano strategico di città metropolitana». Ha inoltre avanzato la proposta di avviare un tavolo di lavoro congiunto tra Comune di Napoli e Commissariato Generale già per il prossimo mese di luglio. Il Comune, per quella data, farà il punto della situazione sul progetto di recupero e di restauro conservativo del Mausoleo con l'obiettivo di risolvere la questione nel più breve tempo possibile.
Mercoledì 12 Giugno 2019, 16:25 - Ultimo aggiornamento: 12-06-2019 16:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-06-13 08:46:29
A parte il restauro dei mausolei, mister demagogia ammiraglio di flotte immaginarie e liberatore di lungomari, quando annuncerà il completato ripristino di via marina?

QUICKMAP