Caos metro a Napoli, linee ferme nell'ora di punta: malore tra la folla, arriva il 118

di Melina Chiapparino

7
  • 747
Stop della linea 1 del metrò, ferma dalle 8.10 di questa mattina, orario in cui è stata comunicata ai viaggiatori la sospensione delle corse. I guasti tecnici hanno impedito la circolazione dei treni fino alle 8.50 causando il sovraffollamento delle banchine e la rabbia dei viaggiatori che hanno atteso in stazione il ripristino della metropolitana, dal momento che non era stata comunicata la durata della sospensione del servizio.

Problemi anche sulla linea 2 Trenitalia, ferma dalle 8.16 per il malore di un passeggero causato proprio dalla calca all'interno del vagone. Una signora napoletana si è sentita male proprio per il sovraffollamento del treno che è stato fermato alla stazione di Montesanto dove sono intervenuti i soccorsi. L' ambulanza del 118 ha assistito la donna che non ha necessitato del trasferimento ospedaliero e la linea 2 della metropolitana ha ripresi a funzionare alle 9.95.
Mercoledì 25 Ottobre 2017, 10:18 - Ultimo aggiornamento: 26 Ottobre, 10:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 7 commenti presenti
2017-10-26 08:11:03
Il sindaco parla di quello che accade lontano dalla città proprio perkè ha perso il controllo della città che fa finta di amministrare. Nn è solo ANM sull'orlo de fallimento ma la corte dei conti sta indagando sui bilanci degli ultimi 4 anni e ci sono una marea di contestazioni alle singole voci. È Napoli che è sull'orlo del fallimento grazie ad uma gestione scellerata. Non sono in grado nemmeno di gestire cose banali come un taglio di alberi, i giardinetti di Via Ruoppolo sono chiusi da agosto e in puazza degli Artisti hanno potato a zero una enorne albero ma hanno lasciato a terra rami e foglie da circa una settimana recintando in malo modo l'area che restringe notevolmente il già poco spazio per passare. Come possono gestire ANM se nn sononin grado di gestire la potatura di un albero? Si salvi chi può. ..
2017-10-26 02:10:44
grazie giggggi
2017-10-25 15:09:13
Se la città è in queste splendide condizioni, non è tutta colpa del Sindaco, me ne rendo conto. Però mi nausea vedere sul giornale le sue interviste su tutto ciò che avviene altrove, l'ultima sulla vicenda di Anna Frank...Possibile che non abbia mai nulla da dichiarare sugli avvenimenti vergognosi che interessano la sua amministrazione? Ma forse nessun serio cronista gli pone domande imbarazzanti, ligio al gioioso dovere di non disturbare il manovratore di turno.
2017-10-25 14:46:48
credo che i dipendenti di ANM linea 1 a breve rischieranno seri problemi visto l'andazzo di questi finti guasti tecnici che in realta' celano veri e propri scioperi e disservizi voluti..il Sindaco ed i dirigenti di questo spreco di partecipata prendessero provvedimenti:controllori ad ogni angolo e linea dura per questi pseudolavoratori!la cittadinanza e' stufa e stanno rischiando molto....
2017-10-25 12:58:08
I guasti tecnici che si susseguono significano mancanza di manutenzione o incapacità tecnica.

QUICKMAP