Bar multato in un ristorante cinese
trovati prodotti mal conservati

Mercoledì 11 Maggio 2022
Bar multato in un ristorante cinese trovati prodotti mal conservati

Controlli in strada, sanzioni per i titolari di un bar e di un ristorante cinese. Identificate 67 persone e controllati 38 veicoli a Casoria. In azione i carabinieri.

In particolare, i militari hanno denunciato il titolare di un bar  per «omessa redazione del documento valutazione rischi, omessa sorveglianza sanitaria e omessa formazione del personale». Nell’attività commerciale i militari hanno trovato anche un lavoratore in nero. Sanzioni per 20mila euro.

Controllato anche un ristorante cinese dove sono stati sequestrati 10 chili di prodotti alimentari conservati in pessime condizioni igienico sanitarie. Per il proprietario sanzioni pari a 3.500 euro. Denunciato anche un 51enne, fermato in strada: perquisito, è stato trovato in possesso di una pistola giocattolo identica a quelle vere e di un coltellino. Le armi sono state sequestrate, mentre il 51enne deve rispondere dei reati di porto di armi od oggetti atti ad offendere.
 

Ultimo aggiornamento: 10:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA