Giugliano, muore in carcere il boss Feliciano Mallardo detto 'o sfregiato

Mercoledì 27 Maggio 2015 di Mariano Fellico
Giugliano, muore in carcere il boss Feliciano Mallardo detto 'o sfregiato

GIUGLIANO. Morto il boss Feliciano Mallardo soprannominato ‘o sfregiato. Il ras è deceduto nell’ospedale del carcere de L’Aquila dove era stato ricoverato qualche settimana fa. A stroncarlo un tumore. Il boss fu arrestato nel maggio del 2011 nell’ambito di un blitz della guardia di finanza con l'accusa di associazione per delinquere di stampo mafioso, operazione che portò anche al sequestro di 900 immobili e 23 aziende, per un ammontare di complessivo di oltre 600 milioni di euro. L’uomo era rinchiuso in carcere al regime del 41bis.

A causa del tumore lo avevano trasferito e piantonato all’interno dell’ospedale della struttura carceraria. Feliciano Mallardo era il cugino dei boss storici del clan: Giuseppe e Francesco Mallardo. La salma sarà trasferita dall’ospedale de L’Aquila a Giugliano nella giornata di domani. In mattinata si potrebbero tenere i funerali del boss.

Ultimo aggiornamento: 12:48