Capri, grande successo e partecipazione per la “Giornata del cuore Alice Gruppioni”

Martedì 15 Marzo 2022 di Anna Maria Boniello
Capri, grande successo e partecipazione per la “Giornata del cuore Alice Gruppioni”

Capri. Grande successo e partecipazione per la “Giornata del cuore Alice Gruppioni”, l’evento di sport e solidarietà tenutosi lo scorso 13 marzo presso il campo “Germano Bladier – San Costanzo”. Dedicata alla memoria dell’imprenditrice bolognese travolta e uccisa da un’auto sul lungomare di Los Angeles nell’agosto del 2013, questa “Giornata del Cuore” è stata promossa dalla Asd “Germano Bladier” Caprese, con il patrocinio della Città di Capri, e ha visto la partecipazione del Vicesindaco e Assessore allo Sport, Ciro Lembo, e di tutte le associazioni sportive e di volontariato attive sul territorio dell’isola azzurra. Nato nel 2015 da un’idea di Pasquale Moffa e Pasquale D’Angiola, questo evento pone al centro i ragazzi disabili, cimentatisi in diverse discipline, dal calcio al volley, dal tennis al judo, dal basket alla danza. Per i più piccoli è stato invece predisposto un parchetto giochi, ulteriormente arricchito da uno spettacolo di clown. Il campo “Germano Bladier – San Costanzo” è diventato così una splendida cornice di divertimento e solidarietà, con oltre 350 partecipanti chiamati anche a donare per sostenere il popolo ucraino. La raccolta fondi ha infatti raggiunto la cifra di 1000€, poi consegnata al dott. Paolo Falco, promotore, nei giorni scorsi, della campagna “Capri per l’Ucraina”, grazie alla quale saranno acquistati farmaci anti-tumorali, medicinali e kit di pronto soccorso in soccorso dei feriti e dei malati ucraini.

 

 

Ultimo aggiornamento: 21:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA