Ischia, boe per ormeggi abusivi nell'area protetta: scatta il blitz

La Guardia Costiera di Ischia ha rimosso alcuni gavitelli abusivi per l'ormeggio nella Baia di Cartaromana, sottoposta a vincolo ambientale e archeologico, che per posizione e dimensione rappresentavano anche un pericolo per la sicurezza della navigazione. L'operazione rientra nell'attività di vigilanza sull'area protetta Regno di Nettuno, e proseguirà con il sostegno nei sommozzatori del 2° Nucleo Sub di Napoli
Mercoledì 22 Maggio 2019, 14:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP