Licola, protesta dei genitori contro i pulmini abusivi: «Ogni giorno assistiamo a risse»

di Pasquale Guardascione

POZZUOLI - Protesta quest'oggi da parte di un gruppo di genitori degli alunni della scuola Oriani-Diaz di Licola in piazza San Massimo contro i pulmini abusivi. «Siamo stanchi ed esausti - ha spiegato Umberto Mercurio presidente dell'associazione Licola Mare Pulito - Ogni giorno quando andiamo a portare, la mattina presto, o a prendere allre ore 13 i nostri figli a scuola assistiamo a risse tra extracomunitari fuori alla stazione della Circumflegrea. Come se non bastasse ci sono decine di pulmini abusivi che operano verso il litorale domizio che occupano il piazzale in doppia e a volte addirittura in tripla fila. Noi con i nostri bambini siamo costretti a fare zigzag oltre ad un intasamento assurdo del traffico che c'è nella zona. Chiediamo l'intervento delle istituzioni e delle forze dell'ordine per mettere ordine e porre fine a questa assurdo problema». 

 
Giovedì 6 Dicembre 2018, 20:15
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP