Napoli: malore mentre consegna le pizze, 64enne muore in scooter

Domenica 8 Marzo 2020 di Melina Chiapparino
Un 64enne napoletano ha perso la vita mentre stava consegnando le pizze del ristorante presso cui lavorava. L'episodio è avvenuto nella tarda serata di ieri in via Manzoni dove l'uomo si trovava a bordo del proprio scooter.

Secondo la ricostruzione della sezione Infortunistica della polizia municipale di Napoli, intervenuta sul posto, il 64enne si era accostato al marciapiede in seguito ad un malore accusato all'improvviso. L'uomo era riverso a terra con a fianco lo scooter quando un'automobilista, gli ha prestato soccorso. Si trattava di un operatore socio-sanitario fuori servizio che ha immediatamente cominciato un massaggio cardiaco, proseguito successivamente dagli operatori del 118.

L'equipe dell'ambulanza della postazione Vomero ha tentato di rianimare il 64enne anche con l'uso del defibrillatore ma purtroppo non c'è stato nulla da fare per l'uomo che soffriva di varie patologie ed era cardiopatico. Gli agenti municipali comandati da Antonio Muriano dopo aver allertato l'autorità giudiziaria sull'accaduto hanno proceduto alle indagini di rito e dopo l'accertamento delle cause naturali del decesso, la salma è stata consegnata ai familiari del 64enne. Ultimo aggiornamento: 18:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA