Matierno. Motorino prende fuoco nel vicolo: risveglio choc con esplosione

di Rosanna Gentile

0
  • 11
Salerno. Sfiorata la tragedia a Matierno. È stato un risveglio con la tachicardia quello degli abitanti di via degli Etruschi. Alle ore 5:40 un motorino prende fuoco improvvisamente, al civico 124 di via degli Etruschi, un vicolo cieco del centro storico di Matierno su cui affacciano diverse abitazioni. Ad allertare i Vigili del Fuoco i residenti allarmati dalle fiamme che hanno raggiunto i 5 metri di altezza. Due residenti hanno provveduto a domare l'incendio armandosi di pompe e secchi d'acqua, lamentando un ritado nei soccorsi da parte dei caschi rossi  "dopo la mia telefonata, mi hanno ricontattato due volte perchè non riuscivano ad individuare la strada e sono arrivati dopo circa venti minuti, quando io già avevo spento le fiamme"- dice il residente che ha per primo telefonato il 115. "Abbiamo sentito un botto, poi dalla finestra della camera da letto ho visto le fiamme e ho fatto uscire dalla camera da letto mia moglie e nostra figlia di un anno, perchè non si respirava" - testimonia. A far salire la paura, la vicinanza del mezzo in fiamme ai tubi del gas che avrebbe potuto trasformare l'incidente in tragedia. La situazione è rientrata alle 6:30. Sul posto, una squadra dei Vigili del Fuoco che, stando a quanto hanno potuto verificare, hanno ipotizzato che a scatenare l'incendio sia stato un corto circuito, escludendo il dolo.
Venerdì 9 Settembre 2016, 10:18 - Ultimo aggiornamento: 09-09-2016 10:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP