Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Movida a Napoli, scappano all'alt e investono due carabinieri e un ragazzo di 17 anni

Domenica 10 Aprile 2022
Movida a Napoli, scappano all'alt e investono due carabinieri e un ragazzo di 17 anni

Investono due carabinieri e un giovane di 17 anni mentre tentano di sfuggire all'alt dei militari. È successo la scorsa notte intorno alle 3 nel centro storico di Napoli, dove i carabinieri hanno arrestato un 29enne e un 28enne del posto e già noti alle forze dell'ordine.

I due erano a bordo di un scooter 300 cc e percorrevano contromano via Candelora, quando i carabinieri hanno intimano loro di fermarsi. I due hanno invece accelerato finendo per investire il comandante della compagnia Napoli Centro, un carabiniere della stazione San Giuseppe e un 17enne che stava passeggiando. Gli altri militari hanno inseguito i centauri che hanno perso il controllo del mezzo a largo San Giovanni Maggiore

Video

I due hanno continuato ad opporre resistenza e solo dopo una breve colluttazione sono stati bloccati e arrestati, davanti a molti ragazzi che con i propri cellulari hanno fatto foto e video. Lo scooter è stato sequestrato mentre gli arrestati, che risponderanno di resistenza, lesioni aggravate e oltraggio, sono in attesa di giudizio. Il 17enne e i Carabinieri investiti hanno riportato diversi traumi contusivi e lesioni, ma nessuna ferita grave. 

Ultimo aggiornamento: 12:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA