Napoli, Ciro Oliva: «Spariti camerieri e pizzaioli, restano a casa a godersi il sussidio»

Martedì 1 Giugno 2021
Napoli, Ciro Oliva: «Spariti camerieri e pizzaioli, restano a casa a godersi il sussidio»

AAA pizzaiolo cercasi. Altro che crisi, ma quale disoccupazione: se a Napoli c'è chi arriva a rivolgere pubblici appelli e offerte di lavoro (peraltro regolarmente retribuite, e con tanto di contratto scritto) per reclutare dipendenti da destinare ai forni di ristoranti e pizzerie, allora veramente qualcosa comincia a non quadrare nelle delicate alchimie che regolano i rapporti di lavoro nel settore della ristorazione. Nella patria della...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 2 Giugno, 13:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA