La Corte dei Conti respinge il ricorso del Comune di Napoli: rischio dissesto

ARTICOLI CORRELATI
di Pierluigi Frattasi

  • 939
Stangata della Corte dei Conti sul Comune di Napoli. I giudici contabili delle Sezioni Riunite di Roma hanno «accolto il primo motivo del ricorso e annullato la delibera 240 del 2017 nella parte in cui si dichiara eluso il patto di stabilità 2014, ma hanno respinto gli ulteriori motivi del ricorso». A preoccupare Palazzo San Giacomo, in particolare, il mancato accoglimento del ricorso sulla violazione del saldo di finanza pubblica 2016. Rischio dissesto per il Comune di Napoli.
Mercoledì 7 Marzo 2018, 14:39 - Ultimo aggiornamento: 07-03-2018 17:57
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP