Napoli, bloccati due rapinatori marocchini a Gianturco: inutile la fuga con le forbici

Giovedì 11 Giugno 2020
Napoli, bloccati due rapinatori marocchini a Gianturco: inutile la fuga con le forbici
Due immigrati del Marocco sono stati arrestati dalla polizia nel pomeriggio di ieri mentre stavano compiendo una rapina in via Gianturco, a Napoli. I due, Anor Gani 32 anni, e Ayoub Dahir, 31, avevano bloccato a terra la vittima, per strapparle il cellulare, ma sono stati notati da una pattuglia del commissariato Vasto-Arenaccia.

Alla vista degli agenti i rapinatori sono fuggiti e, durante la fuga, si sono disfatti del cellulare e di un paio di forbici, ma sono stati bloccati. I due immigrati sono privi di permesso di soggiorno ed erano già stati denunciati in passato.  
Ultimo aggiornamento: 14:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA