Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Napoli, taxi e carrozzine a cavallo:
irregolari multati nelle vie dei turisti

Domenica 7 Agosto 2022
Napoli, taxi e carrozzine a cavallo: irregolari multati nelle vie dei turisti

In campo gli agenti della polizia locale di Napoli che nell'ultimo fine settimana hanno presidiato i principali luoghi della movida cittadina intensificando le verifiche su strada per il rispetto delle norme del codice della strada con particolare riguardo al contrasto dell'abusivismo nel trasporto pubblico non di linea nei principali snodi della mobilità, aeroporto di Capodichino, porto e stazione ferroviaria centrale.

I controlli hanno consentito di accertare 10 infrazioni al codice della strada e al regolamento comunale, individuando due abusivi che, con i propri veicoli immatricolati a uso privato, effettuavano il trasporto a pagamento di turisti: i conducenti sono stati sanzionati e i veicoli sottoposti a fermo amministrativo per due mesi. Due i conducenti autorizzati per il servizio di Ncc sorpresi ad esercitare l'attività con veicoli non sottoposti a revisione periodica e sostituendosi abusivamente al servizio svolto dai tassisti autorizzati. Dalle verifiche effettuate ai conducenti di taxi sono scaturiti, invece, cinque verbali per aver prelevato utenti a meno di 100 metri dal posteggio e in un caso per aver effettuato una corsa con tassametro spento, applicando qui anche la sanzione accessoria del ritiro della licenza.

Sorpreso anche un conducente di carrozzina trainata da cavallo che svolgeva attività in orario non consentito dall'ordinanza che tutela l'utilizzo degli animali. I controlli di polizia amministrativa nella zona di Chiaia  hanno permesso di rilevare tre infrazioni per occupazione di suolo, gestione irregolare dei rifiuti e mancanza della relazione di impatto acustico,

Quanto ai servizi di controllo per assicurare il rispetto delle norme del codice della strada: 32 verbali di contravvenzione per guida senza casco, assenza di copertura assicurativa, sosta irregolare e altri comportamenti vietati alla guida, oltre a 13 tra fermi e sequestri e la rimozione di un veicolo con carro gru. Al fine di contrastare le criticità registrate in piazza Garibaldi, infine, sono state impegnate tre pattuglie fino a mezzanotte.

Ultimo aggiornamento: 13:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA