Stesa a piazza Trieste e Trento, le immagini choc: è caccia al commando

ARTICOLI CORRELATI
di Giuseppe Crimaldi

  • 18
Non puntavano a colpire un obiettivo preciso, non volevano lanciare messaggi ai negozi della zona e - quasi sicuramente - nel mirino non avevano un nemico da abbattere. Gli uomini armati che nella notte tra lunedì e martedì in piazza Trieste e Trento sono entrati in azione sono solo gli ultimi squallidi protagonisti di una «stesa». Come i loro «compari» che quasi ogni notte commettono raid armati nella zona dei Decumani, gli autori del folle gesto hanno probabilmente voluto lanciare due sinistri avvertimenti che comunque non vanno presi sotto gamba. Cerchiamo di capire perché.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Giovedì 21 Marzo 2019, 07:30 - Ultimo aggiornamento: 21-03-2019 10:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP