Pozzuoli trema, scossa alle 12,15 avvertita dalla popolazione: paura

Sabato 25 Dicembre 2021 di Pasquale Guardascione
Pozzuoli trema, scossa alle 12,15 avvertita dalla popolazione: paura

POZZUOLI. I sismofragi dell'Osservatorio Vesuviano hanno registrato alle ore 12,15 di oggi una scossa di magnitudo 1.7 della scala Ritcher ad una profondità di un chilometro con epicentro nella zona del vulcano Solfatara. Il sisma è stato avvertito in gran parte della della zona alta della città di Pozzuoli ma anche a Bagnoli, sul lungomare di via Napoli e nell'area dei Pisciarelli. 

Dall’inizio dell’anno sono state registrate 960 eventi tellurici nei Campi Flegrei, la maggior parte tutti di bassissima magnitudo. Il valore medio della velocità di sollevamento del bradisismo nell’area di massima deformazione dalla metà di luglio di quest’anno è di circa 10 millimetri al mese. Il sollevamento registrato alla stazione gps del Rione Terra è di circa 82.5 cm a partire da gennaio 2011, di cui circa 33.5 cm da gennaio 2019.

I valori del flusso di anidride carbonica dal suolo registrati in continuo dalla stazione nell’area dei Pisciarelli, versante esterno nord-orientale della Solfatara, evidenziano il perdurare dei trend pluriennali già identificati in precedenza. L’Ingv ha informato che i flussi di anidride carbonica dal suolo non hanno mostrato variazioni significative rispetto alle settimane precedenti.

Ultimo aggiornamento: 26 Dicembre, 10:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA