I poeti militanti del Mep tappezzano
di versi i muri di due scuole

Venerdì 27 Settembre 2019 di Ferdinando Bocchetti
Il Movimento per l'emancipazione della poesia (Mep) ha fatto tappa nei comuni di Marano e Mugnano. Stamani gli studenti del liceo scientifico Emilio Segrè di Marano e Mugnano hanno trovato, all'esterno delle sedi dei due istituti, decine di affissioni contenenti versi di poesie inedite. Le poesie sono attaccate a un filo in modo che i ragazzi, oltre che leggerle, possano staccarle e portarle in aula. Sono affisse ai muri delle scuole con colla di farina in modo da non sporcare e arrecare danni all'ambiente. L'obiettivo del Mep, composto da giovani di tutta Italia, è suscitare interesse intorno alla poesia contemporanea. L'iniziativa, ben accolta dai dirigenti scolastici dei due istituti, ha suscitato molto interesse anche tra i passanti.  

  Ultimo aggiornamento: 10:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA