Bagnoli, l'annuncio di Provenzano:
«Bonifiche già finanziate e partite»

Mercoledì 16 Settembre 2020

​«Bagnoli è stata già finanziata per le bonifiche che stanno andando avanti, è iniziata la bonifica dall'eternit che si aspettava da 26 anni». Lo ha detto il ministro per il Mezzogiorno Giuseppe Provenzano, che è anche a capo del tavolo sulla riqualificazione di Bagnoli, rispondendo in merito all'uso di soldi del recovery fund per l'area ex Italsider di Napoli.

LEGGI ANCHE Bagnoli, Invitalia incontra i comitati per illustrare il piano di bonifica

«Questa è la priorità ora - ha detto - ci sarà ora un concorso di idee che è anche l'occasione per presentare un progetto su Bagnoli e che strategicamente metta in campo un progetto integrato tra est e ovest. Accanto al recovery fund, ricordo, abbiamo risorse senza precedenti dei fondi strutturali di coesione, perché nelle pieghe del negoziato europeo grazie al lavoro del ministro Amendola abbiamo avuto più risorse. Con il ministro Gualtieri abbiamo anche rafforzato il fondo sviluppo e coesione che era finito nel dimenticatoio. Queste risorse ci consentono di colmare divario tra nord e sud ma anche quello tra est e ovest, una delle direttrici di sviluppo su cui ci stiamo muovendo, una discussione che la città di Napoli deve affrontare da qui alle elezioni amministrative e sono sicuro che il Pd di Napoli lo farà».
 

Ultimo aggiornamento: 14:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA