Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Castiello (Lega): «La compagnia dei carabinieri a Caivano è una svolta»

Venerdì 1 Luglio 2022
Castiello (Lega): «La compagnia dei carabinieri a Caivano è una svolta»

"Da tempo chiediamo più Stato per il territorio di Caivano e le aeree ad esso limitrofe. La trasformazione della preesistente Caserma dei Carabinieri in Comando Compagnia, già operativa e con una dotazione di 126 unità, è una scelta importante per la quale la Lega si batte da tempo»: è la posizione di Pina Castiello, deputata campana della Lega dopo l'annuncio dell'apertura del nuovo presidio dello Stato in Campania.

«Anche a seguito dell'ultimo,drammatico, rogo doloso al campo rom di Caivano - continua Castiello - abbiamo richiesto di accrescere gli organici delle forze dell'ordine in un territorio difficile ed attanagliato da problematiche sociali ed ambientali di grande complessità. Una maggiore presenza dei carabinieri nei comuni Crispano, Frattamaggiore,Grumo Nevano,Cardito, Casandrino Frattaminore rassicura le persone perbene e funge da deterrente per coloro che intendono agire in un perimetro di inaccettabile illegalità. Sono davvero molto felice per questo provvedimento: la prossima settimana porterò il mio saluto al Comandante della Compagnia e ai suoi subordinati, a cui va, fin d'ora, l'augurio più sincero a ben operare nell'interesse di una popolazione che ha assoluto bisogno di riferimenti protettivi». 

Ultimo aggiornamento: 18:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA