De Magistris critica la manovra:
«C'è di tutto, sindaci in attesa»

Il sindaco di Napoli Luigi de Magistris
«In questa manovra economica stanno inserendo di tutto. È la manovra prima delle elezioni. Noi sindaci ci attendiamo delle risposte vere che servono ai territori, a Napoli come a Torino, a Milano come a Messina. Siamo fiduciosi anche se i tempi si allungano». Lo ha detto il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, in relazione al testo della manovra. Il sindaco, nel sottolineare di avere «fiducia», ha tuttavia evidenziato che «al momento la norma per sostenere i Comuni non c'è. Forse - ha aggiunto - sarà inserita alla Camera. Attendiamo». De Magistris, che riveste anche il ruolo di vicepresidente Anci, ha affermato: «Noi siamo stati chiari, propositivi e ora ci attendiamo che altri traducono gli impegni in fatti e i fatti sono le norme che servono ai cittadini, ai territori, al Paese perché se avessimo meno blocchi finanziari e vincoli normativi potremmo rispondere di più alle esigenze e ai bisogni dei cittadini, offrire più servizi e una migliore qualità della vita».
Giovedì 30 Novembre 2017, 12:51 - Ultimo aggiornamento: 30-11-2017 13:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP