Lavoratori Sma Campania: «Incontro con la Regione per fare chiarezza sul futuro»

Venerdì 28 Gennaio 2022
Lavoratori Sma Campania: «Incontro con la Regione per fare chiarezza sul futuro»

Un incontro «ad horas» con la regione Campania per fare chiarezza «su futuro dei lavoratori e sul ruolo del direttore generale». È quanto chiedono i lavoratori di Sma Campania, società in house della regione impegnata nei settori della prevenzione e contrasto degli incendi boschivi, risanamento ambientale e monitoraggio del territorio, i quali, «a seguito di notizie che generano confusione e instabilità tra i lavoratori della Sma Campania», danno notizia della nascita di un «Comitato di lotta» al fine di «tutelare il loro futuro e il futuro delle proprie famiglie».

Video

In una lettera rivolta ai vertici della società e al vicepresidente della regione Campania Fulvio Bonavitacola, i lavoratori di Sma Campania scrivono: «È di queste ore la notizia che il nuovo direttore generale sta predisponendo un bando per l'assunzione di un dirigente, che dovrà provenire dalla regione Campania o da altro ente strumentale e che tra i requisiti dovrà possedere almeno 10 anni di esperienza in posizione dirigenziale o comunque potrà eventualmente godere di una posizione di comando, per la durata di 12 mesi. Tutto ciò, a nostro avviso, contravvenendo alle più elementari regole contrattuali».

© RIPRODUZIONE RISERVATA