Napoli, sospeso il Consiglio comunale: l'opposizione diserta la ​conferenza dei capigruppo

ARTICOLI CORRELATI
  • 1
Il Consiglio comunale di Napoli ha sospeso i suoi lavori ed è stata convocata una conferenza dei capigruppo. La richiesta è arrivata dal consigliere Dema, Andreozzi, che ha chiesto un approfondimento relativo alle modifiche normative rispetto all'aumento dei compensi per l'organo dei revisori dei conti. La proposta di sospensione è passata a maggioranza e le forze di opposizione, per protesta, hanno deciso di disertare la riunione. Precedentemente era stata chiesta la verifica del numero legale e avevano risposto 21 consiglieri su 41 e pertanto la seduta è valida.



All'ordine del giorno, tra le altre delibere, c'è l'approvazione dello schema di convenzione con la società Napoli per l'utilizzo dello stadio San Paolo.
Martedì 16 Luglio 2019, 13:50 - Ultimo aggiornamento: 16-07-2019 17:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP