Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

De Luca vota le sardine: «Pieno sostegno, è un movimento nuovo e originale»

Martedì 26 Novembre 2019
De Luca vota le sardine: «Pieno sostegno, è un movimento nuovo e originale»

«Sostegno alla manifestazione delle sardine? Assolutamente sì, è un movimento fresco, nuovo, originale». Così Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania, chiamato a commentare la manifestazione organizzata dal movimento delle sardine a Napoli e che si terrà sabato 30 novembre alle 19 in piazza del Gesù Nuovo. De Luca si dice «colpito» dal richiamo ai «valori umani fondamentali, credo sia stato molto sollecitato anche dalla vergogna che ha subito Liliana Segre in questi mesi, quindi c'è stata l'Italia civile che ha sentito il bisogno di scendere in piazza per affermare i valori umani fondamentali. E poi - aggiunge De Luca - apprezzo molto questo richiamo non agli ideologismi, ma ai fatti».

LEGGI ANCHE «Roma non si lega», il 14 dicembre le Sardine sbarcano nella Capitale

«Ho sentito molti dei promotori dire che si sono stancati di sentire parole, tweet, slogan, vogliamo ragionare sui fatti, esattamente quello che tentiamo di fare e sollecitare nella nostra esperienza». Alla domanda se ci sia bisogno di tutto questo anche a Napoli, De Luca risponde che «a Napoli più che in ogni parte del mondo sarebbe utile un dibattito sui fatti, sarebbe necessario interloquire con i soggetti istituzionali partendo da una domanda: tu che hai fatto oltre che parlare?».

Ultimo aggiornamento: 14:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA