Vico Equense, all'hotel Aequa la scrittrice Annella Prisco, con il libro «Riflessioni e ricordi su mio padre»

Libro
di Antonino Siniscalchi

VICO EQUENSE - Sabato sera, alle 21,30 presso l’notel Aequa incontro con Annella Prisco: una donna una scrittrice, nell’ambito della rassegna «Libri sotto il glicine» curata da Maria Pia Rossignaud che interviene insieme con la giornalista Donatella Trotta. Per l’occasione la scrittrice Annella Prisco presenterà il suo ultimo libro Girasoli al vento. Riflessioni e ricordi su mio padre (Guida editore 2018), riedizione aggiornata di Chiaroscuri d’inverno (Graus 2005). Il testo nasce come omaggio alla memoria dello scrittore Michele Prisco, padre dell’autrice, a quindici anni dalla sua scomparsa, e ripercorre pagine di vita vissuta accompagnate da note e riflessioni di costume, in particolare sul rapido cambiamento del modo di vivere, di sentire, di comunicare di questi ultimi anni. La Prisco parlerà anche di alcuni temi contenuti in un altro suo libro, Appuntamento in Rosso (Guida Editore 2012).,
 
Mercoledì 7 Agosto 2019, 14:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP