Covid, il mistero degli asintomatici: sembrano i meno contagiosi ma diffondono il virus

Martedì 27 Ottobre 2020 di Marco Esposito
Covid, il mistero degli asintomatici: sembrano i meno contagiosi ma diffondono il virus

Sono tanti. E su di loro circola una leggenda pericolosa: che non sono contagiosi. E invece loro - gli asintomatici - il coronavirus lo possono trasmettere e anzi, complice proprio l’assenza di sintomi, sono i migliori alleati involontari del Covid-19. 

Chi sono?
Gli asintomatici sono di tre tipi: asintomatici in senso proprio, pre-sintomatici e sospetti-asintomatici. Gli asintomatici-puri sono persone che hanno certamente contratto il Covid...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 16:23 © RIPRODUZIONE RISERVATA