Chiara Ferragni, blitz per l'anteprima alla Pinacoteca Ambrosiana: «Non perdetela, è una vera gemma»

Venerdì 5 Febbraio 2021
Chiara Ferragni alla Pinacoteca Ambrosiana (Instagram)

Nuovo blitz di Chiara Ferragni  in un museo italiano, dopo la visita (tanto commentata, nel bene e nel male) agli Uffizi di Firenze e a Palazzo Barberini, a Roma. La super influencer italiana ha visitato la Biblioteca e la Pinacoteca Ambrosiana di Milano, che riaprirà, dopo la chiusura per il lockdown, giovedì 11 e da allora sarà aperta solo il giovedì dalle 14 alle 18.

 

L'influencer ha postato su Instagram foto e video della visita privata alla scoperta dei manoscritti di Leonardo e dei tesori della Pinacoteca che ospita fra l'altro il cartone della Scuola di Atene di Raffaello, da poco restaurato, e la Canasta di frutta di Caravaggio. «La pinacoteca apre al pubblico il prossimo giovedì ed è una vera gemma: non perdetevela se non ci siete già stati». Silenzio, almeno per il momento, dai detrattori della Ferragni, che ha comunque avuto il merito (almeno agli Uffizi) di riportare i giovani a visitare i musei.

Il museo onserva al suo interno capolavori di autori quali Leonardo da Vinci, Caravaggio, Raffaello
Sanzio, Bramantino, Bernardino Luini, Sandro Botticelli e molti altri.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA