Proposta di matrimonio in Parlamento, il leghista Di Muro con l'anello: «Ho portato l'amore in aula»

Giovedì 28 Novembre 2019

Nel suo giorno «diverso e speciale» non ha resistito alla tentazione: la sua fidanzata era venuta da Ventimiglia proprio per vederlo all'opera, per la prima volta nell'aula di Montecitorio. Così, dopo una premessa sui «veri valori che contano», lui si è abbassato, ha preso dallo scranno il pacchetto con l'anello di fidanzamento e guardando in alto l'ha freddata: «Elisa mi vuoi sposare?». Il blitz è del deputato leghista Flavio Di Muro, 33 anni e da 6 fidanzato con Elisa, e per la prima volta una proposta di matrimonio va in scena nel Parlamento italiano.

Ottomila sardine cantano «Bella Ciao» in piazza a Genova, altre 3mila a Verona


Il leghista Flavio Di Muro con l'anello di fidanzamento in aula

Compreso il sì della futura sposa, seduta nella tribuna degli ospiti, e gli applausi e gli abbracci dei deputati più vicini. Ma il fuoriprogramma, che ha aperto la discussione sul decreto sisma, non è piaciuto al presidente. Con l'aria un pò sorniona ma decisa, Roberto Fico ha bacchettato il fidanzato da record: «Capisco tutto ma usare un intervento per questo, non mi sembra assolutamente il caso». Parole finite tra gli applausi e lo stupore dell'aula e ripetute poco dopo: «In ogni caso», ha scandito il presidente, per dire no a una dichiarazione così personale fatta nello storico emiciclo in stile liberty. Di Muro però sminuisce: «È stato un intervento a inizio seduta, è durato 20 secondi». Del resto l'aveva annunciato prima del momento clou: «Il mio è un intervento per rasserenare il clima».

Salva Stati, è guerra Conte-Salvini. Il premier: «Fa esposto? Lo querelo»

In effetti nell'aula è stato come passare dal diluvio all'arcobaleno in meno di 24 ore: il giorno prima spintoni, insulti e grida tra deputati sul decreto terremoto, tanto che il presidente della Camera ha mandato una lettera di scuse agli studenti presenti. Il giorno dopo, l'amore che trionfa. «Alla fine c'è stato un applauso unanime - racconta ancora emozionato il leghista - Ô proprio vero che l'amore vince su tutto!». In attesa di definire quando, assicura che le nozze saranno a Ventimiglia, dove i due abitano e dove per ora lei è disoccupata. Tra i primi a fargli gli auguri, la deputata del Pd Stefania Pezzopane, intervenuta subito dopo, essendo la relatrice del decreto. «Quando c'è l'amore, l'amore unisce», ha detto in Aula un pò imbarazzata, ha confessato dopo.

Renzi contrattacca su Open: «Dai pm un "pizzino" contro di me»

«Ero un pò ironica per sottolineare la distanza rispetto al clima così violento del giorno prima. Ma il presidente è intervenuto e la cosa finisce lì», ha aggiunto. Nel frattempo nell'altra arena che è il web, il video del promesso sposo ha spopolato. Ancor di più sui social. Ma alla solita ironia (tra le battute, «Siamo da Barbara D'Urso» o «Se fosse stato del M5S, ora sarebbe in attesa di conoscere l'esito della votazione su Rousseau») si è alternata parecchia rabbia. Molti hanno twittato contro «il senso delle istituzionali tradito», accusando Di Muro di «una cafonata» perché «non si può interrompere una discussione sulla ricostruzione post terremoto per questo». E schierandosi per Fico. Lapidaria in un tweet la cantante Fiorella Mannoia: «Non ho più parole...».

Inchiesta Open, Renzi difende la fondazione: «Ora i giudici decidono cosa è un partito»

Ultimo aggiornamento: 29 Novembre, 00:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA