Aggressione con l'acido a Rimini, la vittima è un 60enne napoletano

Lunedì 23 Ottobre 2017
Un sessantenne napoletano residente a Rimini da circa dieci anni è rimasto vittima di una aggressione con acido mentre usciva dalla palestra in città. L'uomo che ha alle spalle un passato di problemi con la giustizia è stato ustionato dalla sostanza che ha colpito in prevalenza il volto. Il fatto, si è appreso oggi, è successo ieri nel tardo pomeriggio.

Sul luogo dell'aggressione è intervenuta la polizia di stato e le indagini sono state affidate alla squadra mobile di Rimini che non esclude alcuna pista. Il 60enne è stato ricoverato all'ospedale Infermi di Rimini. Ultimo aggiornamento: 22:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA