Ciro Grillo, i messaggi dopo il presunto stupro e il consumo di droghe: «Chiamo il pusher, festa con un grammo»

Sabato 22 Maggio 2021
Chiamo il pusher, festa con un grammo continua su: https://www.fanpage.it/attualita/caso-grillo-i-messaggi-dopo-la-notte-del-presunto-stupro-chiamo-il-pusher-festa-con-un-grammo/ https://www.fanpage.it/

Si continua a indagare sul caso del presunto stupro a casa di Ciro Grillo. Sono al vaglio degli inquirenti i cellulari sequestrati e i messaggi scambiati dopo quella notte. «Torniamo e ci vediamo. Chiamo il pusher, un grammo per festeggiare», si legge negli sms con cui il figlio di Beppe Grillo discute con gli amici Capitta, Corsiglia e Lauria l'acquisto di sostanze stupefacenti da uno spacciatore a Porto Cervo. Ci sono anche i messaggi...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
© RIPRODUZIONE RISERVATA