Cadavere di una donna ripescato in un corso d'acqua, prima il mistero poi trovata una lettera

Venerdì 12 Novembre 2021 di Maria Elena Pattaro
I carabinieri sul posto della tragedia

PEDEROBBA - Tragedia a Covolo di Pederobba: il corpo di un'anziana è stato rinvenuto all'altezza della chiusa di via Guizza, al confine con Crocetta di Montello. La donna, di 77 anni, residente nella zona, era purtroppo già morta quando i soccorritori l'hanno ripescata.

La chiamata al 118 è arrivata verso mezzogiorno e sul posto oltre all'ambulanza si sono precipitati i vigili del fuoco e i carabinieri. L'ipotesi più probabile è quella di un gesto volontario ma inizialmente non si escludeva neppure la possibilità di una caduta accidentale.

Poi si è scoperta una lettera di addio della donna che ha tolto ogni dubbio.

 

Ultimo aggiornamento: 17:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA