Lite in famiglia finisce in tragedia, padre interviene a sedare i cugini e muore d'infarto

Sabato 17 Aprile 2021
Lite in famiglia finisce in tragedia, padre interviene a sedare i cugini e muore d'infarto

Una lite scoppiata in famiglia tra fratelli e cugini è finita in tragedia. Un uomo di 50 anni, padre di uno dei contendenti, intervenuto per sedare gli animi, è stato colto da malore ed è morto. Sul fatto, ancora non chiaro nella sua dinamica, stanno indagando i carabinieri. 

È accaduto la notte scorsa in una abitazione a Sabbioni, frazione di Viadana nel mantovano. Non sono ancora chiari i motivi del diverbio poi degenerato. Nella fase...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
© RIPRODUZIONE RISERVATA