Rimini, nonnino di 101 anni guarisce dal coronavirus e viene dimesso. «Ce l'ha fatta»

Giovedì 26 Marzo 2020 di Emiliana Costa
Rimini, nonnino di 101 anni guarisce dal coronavirus e viene dimesso. «Ce l'ha fatta»
Rimini, nonnino di 101 anni guarisce dal coronavirus e viene dimesso. «Ce l'ha fatta». Un uomo di 101 anni, positivo al coronavirus, è stato dimesso dall'ospedale Infermi di Rimini. A darne notizia, il vicesindaco Gloria Lisi. Lo riporta l'agenzia Agi.

Leggi anche > Coronavirus, la curva torna a salire: 662 morti e 4.492 nuovi contagiati

Nato nel 1919, il centenario era ricoverato dalla scorsa settimana. E come ha combattuto contro il virus come un leone. «In pochi giorni - scrive il vicesindaco Lisi - è diventato 'la storia' anche per i medici, gli infermieri e tutto il personale sanitario. Una speranza per il futuro di tutti noi nel corpo di una persona ultracentenaria, quando le cronache tristi di queste settimane raccontano meccanicamente ogni giorno di un virus che si accanisce soprattutto sugli anziani».



E conclude: «Il signor P. ce l'ha fatta. La famiglia lo ha riportato a casa ieri sera. Ad insegnarci che neanche a 101 anni il futuro è scritto». Ultimo aggiornamento: 20:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA