Roberta Agosti morta travolta da un camion: la ciclista si stava allenando nel Bresciano

Sabato 4 Luglio 2020
Roberta Agosti morta travolta da camion: la ciclista si stava allenando nel Brasciano

La ciclista Roberta Agosti è morta a Brescia, travolta da un camion mentre era in sella alla sua bicicletta durante un allenamento. Cinquant'anni, era tesserata per il Team Millennium di Brescia. L'incidente questa mattina nelle campagne di Lonato; la donna è morta sul colpo. Presente nel gruppo al momento dell'incidente anche il marito, l'ex ciclista professionista Marco Velo e braccio destro di Davide Cassani.

LEGGI ANCHE Zanardi, il figlio Niccolò: «Mi manca quel tuo sorriso, ma so che lo rivedrò presto»
 


 

La Agosti e il marito si stavano allenando insieme a degli amici, in direzione Lonato. All'improvviso, l'impatto con un camion che stava procedendo nella direzione opposta.

L'incidente è avvenuto a Castel Venzago, tra il Santuario della Madonna della Scoperta e Lonato. A travolgere Roberta Agosti è stato un camion-cisterna per il trasporto per il latte. L'arrivo dell'elisoccorso non è servito a nulla. In base ad una prima ricostruzione, la vittima stava pedalando in gruppo con alcuni amici e, appunto, il marito, nella campagna bresciana. Il camion procedeva in senso opposto; l'avrebbe travolta in un tratto in cui la strada si restringe.

Sull'incidente costato la vita all'atleta la procura di Brescia ha aperto un'inchiesta. Secondo una prima ricostruzione, affidata alla Polizia stradale, la donna faceva parte di un gruppo di ciclisti, alcuni dei quali sarebbero caduti; nel tentativo di evitarli,la vittima si è scontrata contro una cisterna che trasportava latte e che l'ha travolta.

Ultimo aggiornamento: 5 Luglio, 10:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA