Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Torino, nascondeva in casa 20 candelotti di esplosivo: arrestato tassista

Lunedì 30 Maggio 2022
Torino, nascondeva in casa 20 candelotti di esplosivo: arrestato tassista

Un tassista torinese è stato arrestato dagli agenti della Questura di Torino perché nella sua abitazione sono stati trovati 20 candelotti artigianali contenenti polvere esplosiva. L'operazione rientra nell'ambito di un'indagine coordinata dalla procura del capoluogo piemontese.

L'uomo risulta anche indagato per utilizzo di artifizi esplodenti in occasione di manifestazioni pubbliche poiché, secondo l'accusa, lo scorso 5 aprile, durante le contestazioni per la vi in occasione della visita del presidente  del Consiglio, Mario Draghi, si sarebbe reso responsabile dell'esplosione di una bomba carta. 

Ultimo aggiornamento: 18:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA