Arizona, vietati aborti per anomalie genetiche: «C'è valore in ogni vita»

Mercoledì 28 Aprile 2021
Arizona, vietati aborti per anomalie genetiche. Si rischia il carcere

In Arizona non si potrà più abortire se durante la gravidanza verranno evidenziate delle anomalie genetiche, come per esempio la sindrome di Down. La pena per chi li effettua, per chi spedisce via posta medicinali per indurlo e per chi richiede che i feti siano seppelliti o cremati, sarà il carcere.

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 18:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA