Bambina di 7 anni rapita dal corriere sul vialetto di casa: ritrovata morta dopo due giorni di ricerche

Athena Strand aveva 7 anni, e nel momento del rapimento era fuori casa, ma c'era la matrigna che aveva appena ricevuto il pacco dal presunto assassino, un corriere della FedEx

Bambina di 7 anni rapita dal corriere sul vialetto di casa: ritrovata morta dopo due giorni di ricerche
Bambina di 7 anni rapita dal corriere sul vialetto di casa: ritrovata morta dopo due giorni di ricerche
Sabato 3 Dicembre 2022, 13:32
2 Minuti di Lettura

Avrebbe rapito ed ucciso una bambina di 7 anni, mentre stava facendo delle consegne in casa della bimba. Il presunto responsabile del rapimento ed omicidio di Athena Strand sarebbe il corriere della FedEx, il 31enne Tanner Horner, arrestato dalle forze di polizia di Wise County, vicino Dallas in Texas. La bambina era scomparsa mercoledì pomeriggio da casa, ed è stata ritrovata a circa 15 km da casa sua, solo venerdì notte dopo due giorni di ricerche da parte di tutta la comunità. 

Secondo i primi accertamenti medici, Athena sarebbe morta entro un'ora dal rapimento da parte di Tanner, che dopo l'arresto avrebbe confessato i suoi crimini. «Siamo solo tristi che non sia finita nel modo in cui speravamo che finisse», ha detto commosso lo sceriffo Lane Akin, durante la conferenza stampa in cui annunciava la triste notizia. 

L'uomo mercoledì pomeriggio ha consegnato un pacco in casa di Athena, che era insieme alla matrigna, quando sarebbe sparita e la donna ha fatto scattare l'allarme. Secondo la ricostruzione della polizia, la bambina sarebbe stata rapita a poca distanza dall'abitazione, sul vialetto a 200 metri da casa. 

La famiglia Strand è devastata dal dolore, mentre la FedEx ha rilasciato una dichiarazione esprimendo le proprie condoglianze alla famiglia che ha perso la piccola, per mano di un corriere della compagnia di trasporti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA