Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Ucraina, dall'inizio della guerra sono stati uccisi 153 bambini: la maggior parte dei morti a Mariupol

Venerdì 1 Aprile 2022
Ucraina, dall'inizio della guerra sono stati uccisi 153 bambini: la maggior parte dei morti a Mariupol

Dall'inizio dell'invasione russa dell'Ucraina, 153 bambini sono stati uccisi e 245 bambini feriti, secondo l'Ufficio del Procuratore Generale di Kiev, che ha sottolineato le vittime si contano in particolare nella città di Mariupol e nelle regioni di Kiev, Chernihiv e Luhansk. A causa dei bombardamenti, rende noto la Procura, sono state danneggiate 859 istituzioni educative, 83 delle quali completamente distrutte.

Ucraina diretta, Mosca: colpito un deposito di petrolio in territorio russo. Otto serbatoi in fiamme nella regione di Belgorod

Ultimo aggiornamento: 23:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA