Si ferisce in giardino con una motosega,
​salvato dopo intervento chirurgico

Martedì 19 Novembre 2019 di Nicola Sorrentino
NOCERA INFERIORE - Mentra taglia le piante nel suo giardino per poco non si trancia una gamba con la motosega. Operato d'urgenza in ospedale, i medici sono riusciti a suturargli l'arto, scongiurando il peggio. È accaduto questa mattina ad un uomo di mezza età, originario di Nocera Inferiore, giunto in condizioni gravissime al pronto soccorso dell'ospedale Umberto I di Nocera Inferiore. I familiari hanno raccontato ai medici cosa gli fosse accaduto. I sanitari hanno disposto a quel punto il trasferimento d'urgenza in chirurgia, in ragione di un intervento da effettuare per evitare una potenziale amputazione della gamba. Una circostanza che pure era stata immaginata, viste le condizioni disperate dell'uomo. L'incidente di cui era stato vittima si sarebbe verificato in maniera del tutto accidentale, forse per un movimento inconsulto dello stesso, che non era la prima volta che lavorava con quell'attrezzo. La ferita era grave, ma il lavoro dell'equipe medica di chirurgia è riuscito a salvare la gamba dell'uomo, con un lungo intervento che ha permesso la ricucitura della gamba. Il paziente è tuttavia ricoverato in ospedale, sotto stretta osservazione, con nuove verifiche e controlli da svolgere nei prossimi giorni in relazione alla funzionalità dell'arto operato.  © RIPRODUZIONE RISERVATA