Scafati, ennesimo furto all'Acse:
in manette due marocchini

di Daniela Faiella

Ennesimo furto nella sede dell'Acse, l'azienda comunale che gestisce i servizi esterni. Stavolta i ladri sono stati colti in flagranza di reato e bloccati prima che potessero fuggiure. In manette sono finiti due marocchini, 33 e 26 anni, già noti alle forze dell'ordine. I due sono stati sorpresi mentre asportavano materiale ferroso e utensili vari dall'area di deposito, all'interno della sede dell'azienda municipalizzata. Tempestivo l'intervento dei carabinieri della locale tenenza, che erano impegnati in un servizio di pattugliamentno nella zona. I militari, agli ordini del tenente Gennaro Vitolo, non hanno avuto difficltà ad acciuffare i malfattori dopo un breve inseguimento.
 
Sabato 1 Dicembre 2018, 16:02 - Ultimo aggiornamento: 2 Dicembre, 07:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP