Il vaccino ai bambini «non serve: non possiamo immunizzarli solo per benefici degli adulti». La tesi del pediatra inglese

Martedì 20 Luglio 2021 di Mario Landi
Il vaccino ai bambini «non serve: non ci sono prove che i benefici superino i rischi». La tesi dello scienziato inglese

Vaccino ai piccoli, niente giri di parole da parte dello scienziato e pediatra inglese. «Non ci sono prove sufficienti per giustificare la vaccinazione dei bambini contro il Covid» in quanto sono «meno infettivi degli adulti» e il loro rischio di contrarre il virus è «estremamente basso»: lo ha spiegato il consigliere dei vaccini del governo della Gran Bretagna. Lunedì, il Comitato congiunto per la vaccinazione e l'immunizzazione (JCVI) ha...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 21 Luglio, 10:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA